Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Aidan O’Brien motiva la sconfitta di Japan nelle King George

Share

Una delle possibili ragioni della brutta performance di Japan (Galileo) nelle King George VI & Queen Elizabeth Stakes G1, risiede in una zoppia riscontrata dal 4 anni una volta tornato nel quartier generale di Aidan O’Brien a Ballydoyle. Forse una distorsione al nodello, esattamente, il motivo del dolore.
Japan, arrivato a 16 lunghezze da Enable (Nathaniel) e ad 11 dal compagno di scuderia Sovereign (Galileo), ha prodotto una performance troppo brutta per essere vera, del resto. Detto questo avrà modo di rifarsi più avanti. Nel frattempo suo fratello Mogul (Galileo) ha vinto le Gordon Stakes G3, come abbiamo documentato ieri, e come obiettivo avrà proprio quello del Grand Prix de Paris G1 vinto lo scorso anno dallo stesso Japan.

Stilati i programmi anche del St Leger, dove Santiago è favorito su Serpentine e lo stesso Mogul. Ecco il betting: 9-4 Santiago, 10-3 Serpentine, 5 (from 16) Mogul, 7 Al Aasy, 8 Tiger Moth, 10 Dawn Patrol, English King, Khalifa Sat, 12 Military March, Russian Emperor, 16 bar.

https://www.youtube.com/watch?v=PF2nj6b6dys&t=2s