Deauville: Chiusura con il raid britannico di Telecaster e Breathtaking Look. Arriva Settembre..

Il Grand Prix de Deauville G2 ha di fatto chiuso questo 2020 strambo, anche per l’ippodromo in Normandia. Come spesso accade quando arrivano gli inglesi difficilmente tornano a casa loro a mani vuote, ed è stato anche in questa occasione così con la vittoria di Telecaster (New Approach), che ha risolto da un capo all’altro ancora con Cristophe Soumillon in sella dopo la vittoria nel La Coupe G3 di Giugno.

Il 4 anni, che l’anno scorso sembrava un prospetto da Derby prima di inabissarsi sul Toboga di Epsom, si sta rivelando un ottimo performer da distanze intermedie. Con quel suo passo agile e veloce, in retta è andato via liscio lasciando a distanza Cristian Demuro su Soft Light (Authorized), per Claudio Marzocco, mentre Ziyad (Rock Of Gibraltar), il vincitore dello scorso anno, è giunto terzo. Il vincitore, che ha una iscrizione all’Arc, era andato invenduto per £180,000 ed è un buonissimo cavallo, ma ancora sotto ai G1 veri. Per ora. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Sempre dall’Inghilterra è arrivato Stuart Williams con la sua Breathtaking Look (Bated Breath) unica straniera contro tutti, nel Prix de Meautry G3 vinto sui 1200 metri. Del resto era arrivata vicino ad Oxted nelle Abernant G3, ha semplicemente fatto valere la sua forma. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Tags:  

Redazione