San Siro: per ordinanza di Regione Lombardia vietate le scommesse in ippodromo

In osservanza dell’ordinanza n.620 emessa dalla Regione Lombardia in data 16 ottobre 2020 si informa che da oggi all’Ippodromo Snai San Siro sono sospese le attività di raccolta delle scommesse.

I dirigenti dell’ippodromo San Siro hanno provato a contattare nella mattinata i vertici di Regione Lombardia per verificare la possibilità di poter ricevere gioco; la risposta però è stata negativa.

Redazione