Pretending a caccia del bis nel Roma Vecchia

Cosa ci regala l’albo d’oro del Roma Vecchia modello quasi coppa? In questi trent’anni intanto l’ultimo laureato che è stato Pretending (in cerca del bis) e poi prima di lui tre con la doppietta ovvero Duca di Mantova, Bacchelli e Quality Son. Qualche buon nome? Chasedawn, Montalegre, Place in Line, Caudillo, Montalban e Noel. Adesso possiamo passare ai protagonisti. Masterwin ci dà la linea avendo battuto sia il giovane Aldrodovar sia Pretending, il campione uscente. Pretending fa bene i chilometri, Aldrodovar lo deve dimostrare ma i 2400 di San Siro sono sempre un bel viatico. Forse alla fine prevarrà il mestiere ma questi due sono i cavalli che se la giocheranno, almeno nei preventivi. Quest’estate a Merano abbiamo imparato a seguire bene Luke Haris. Si spostava, si schermiva e colpiva. Viene fino a Roma con Imsexyandiknowit. In guardia. Ha titoli, linee e bisogna temerlo. Oleksander ha già seguito Aldrodovar e poi ci sono due fighter mirabili: Fambrus e Unique Diamond non hanno nulla da perdere, forza.

Redazione