GB: A Sacred il trial per le 1000 Ghinee, Tactical gioia alla Regina. Lope Y Fernandez e My Oberon per le Lockinge

Nelle isole britanniche ieri c’è stato un bel po di fermento sotto il punto di vista delle corse. Partiamo dai motivi tecnici: Newmarket ha ospitato il secondo giorno del Craven Meeting, con le femmine in azione nelle Nell Gwyn Stakes G3 come test principale verso le 1000 Ghinee, e a staccare il ticket verso la Classica dei primi di Maggio è stata Sacred (Exceed And Excel), impressionante a 2 anni a Newmarket e poi piazzata nelle Queen Mary Stakes, Gr.2 Lowther Stakes and Gr.2 Flying Childers Stakes, prima di steccare nelle Cheveley Park Stakes. A 3 anni, allenata da William Haggas, ha risolto il trial con Ryan Moore in sella, ed un bel cambio di marcia dalle retrovie per battere l’interessantissima Saffron Beach (New Bay) con Love Is You (Kingman) al terzo, mostrando netta superiorità. Sacred è prodotto della fattrice Sacre Caroline (Blame), vincitrice in Francia a 4 anni sui 2500 metri. La famiglia femminile è quella della campionessa Lady Eli (Divine Park). IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Nel Free Handicap, equivalente un tempo al nostro Optional ma con un afflato certamente più Classico, è stato vinto da Tactical (Toronado) che al rientro stagionale ha regalato una gioia, in questi giorni bui, a Sua Maestà la Regina Elisabetta II. Montato da Oisin Murphy, allenato da Andrew Balding, ha vinto con uno scatto solo, dopo essersi industriato per cercare lo spazio. Le piazze sono andate a Ontario (Galileo)  e Naval Crown. Tactical aveva vinto le Windsor Castle Stakes al Royal Ascot Lr ma aveva fallito gli appuntamenti al massimo livello. In questo 2021 potrà dire quanto sarà migliorato. Homebred della Regina, è prodotto della fattrice Make Fast (Makfi), che ha corso anche in Italia. IL RISULTATO COMPLETO QUI.

Un occhio invece era puntato verso le Lockinge. Sempre a Newmarket nelle Earl Of Sefton G3 si è rivelato il nome di My Oberon (Dubawi), homebred della famiglia Tsui, che a 4 anni ha dimostrato di aver fatto un passetto in avanti. Allenato da Willy Haggas, punterà proprio all’appuntamento di metà Maggio a Newbury. Deludente Global Giant (Shamardal) con Frankie Dettori, che però ha vinto una corsa minore in giornata. My Oberon è prodotto della fattrice My Titania (Sea The Stars), prima rappresentante e vincitrice di Gruppo per Sea The Stars quando divenne stallone. 

In Irlanda, a Leopardstown, ancora più impressionante verso le Lockinge Lope Y Fernandez (Lope De Vega), che ha risolto in bello stile le Heritage Stakes Lr con 5 lunghezze e mezzo di margine. Ecco il video. Tagliata la sua quota in antepost!

Tags:   ,

Redazione