Dal Presidente Anact La Porta: Premio Aggiunto per l’anno 2019

Cari Amici Allevatori,

è con gran piacere che posso finalmente comunicare che lo scorso 27 maggio il Direttore Generale, Dott. Oreste Gerini, che ringrazio, ha inviato all’Ufficio Centrale di Bilancio i decreti di impegno che consentiranno, avuto buon esito le verifiche di competenza, di ricevere, a breve, il pagamento delle somme dovute a tutti gli Allevatori a titolo di “Premio Aggiunto” per l’anno 2019, per complessivi euro 2.300.000 circa. In via di definizione, sono, invece, gli atti amministrativi occorrenti a impegnare le somme dovute per il pagamento della prima tranche del “Premio Estero” 2019 per circa euro 373.662, per le quali si prevede l’impegno per l’inizio del mese di luglio.

È un importante risultato, per il quale abbiamo speso energie notevoli nel corso dei mesi passati e ci siamo non poco affaticati, passando attraverso mutamenti governativi e avvicendamenti dirigenziali (sebbene fisiologici) che hanno allungato in modo notevole i tempi di pagamento, nonostante la solerzia di validissimi funzionari, come il Dott. Giovanni Di Genova, che ringrazio perché sempre vicino all’associazione in questa vicenda.

Al raggiungimento del risultato hanno contribuito in modo determinate le capacità di ascolto, di analisi e di immediato intervento del Sottosegretario di Stato con delega all’ippica, Sen. Francesco Battistoni, al quale, più che a ogni altro, va la mia personale gratitudine. In lui l’Associazione ha trovato un interlocutore attento e puntuale, determinato all’esame e alla risoluzione dei problemi di categoria, capace di coordinare, fin dai primi giorni del suo insediamento, insieme con il Capo Dipartimento, Dott. Francesco Saverio Abate – le cui qualità umane e professionali hanno costituito in questi mesi, per me, una guida sicura -, l’azione amministrativa nel modo più efficace. Un vero “cambio di passo”, finalmente, nella gestione dei rapporti con le categorie e la nostra in particolare che auspico potrà portarci a sempre più utili risultati.

Ubaldo La Porta

Tags:   ,

Redazione