Le Condizioni e Termini d'uso e di Servizio sono state modificate. La invitamo a prenderne visione a questa pagina.

Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Galoppo al buio

Mandrake
Share

Riportano le cronache che nello scorso weekend sono stati rubati circa quattro chilometri di cavi di rame dall’ippodromo di Agnano e sono stati distrutti gli allacciamenti che portano l’elettricità alle torrifaro della pista di galoppo. I dirigenti dell’impianto non hanno ancora quantificato i danni, ingenti, e le corse al galoppo – pur continuando – non potranno essere disputate dopo il tramonto. Stando ai primi rilievi delle forze dell’ordine, i ladri a bordo di un grosso furgone probabilmente hanno percorso una stradina di campagna, hanno tagliato una recinzione e sono entrati nell’ippodromo, proprio a metà della pista dritta di galoppo. I media, nel riportare l’accaduto, hanno pubblicato la fatidica frase: Le indagini proseguono, per raccogliere maggiori dettagli sull’accaduto e rintracciare i responsabili. Il rischio, però, vista la mancanza di illuminazione per chissà quanto tempo, è che si verifichi la classica situazione da giallisti d’altri tempi in cui… la polizia brancola nel buio.