Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Siracusa: Giovedì 5 maggio

Share

Convegno infrasettimanale dedicato al trotto, giovedì 5 maggio, all’ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Apre il Premio San Cataldo, riservato a cavalli giovani di 3 anni, con un’aperta Condizionata che trova più di una protagonista schierata sul 1600 metri.

Prima chiusura delle ali dell’auto-starter alle ore 14:45. È schierata al largo Divina Font, ma potrebbe comunque vincere con Salvo Cintura in cabina di regia. Molte le alternative: c’è la veloce Dea Daniel, Dandelion, Drogon Run che sta correndo bene, così come anche ha fatto vedere buoni mezzi Down Town Rebel.
Le corse più interessanti sono la quinta e la sesta. L’ultima scatterà 17:15 con anziani impegnati in una Condizionata sul miglio. Il favorito tecnico resta Zapata Rab, chiamato a riscattare quel tempo di galoppo che lo ha tenuto fuori dai giochi nell’ultima uscita. Si presentano positivi e regolari Artez, Bwana Gar e Balio Col, ma c’è Bionda de Gleris e Best Love AMG pronti ad approfittarsi ad una buona forma.

Nel Premio Gela sui 2200 metri si confronteranno, invece, cavalli di 4 anni. Ed è proprio su una più lunga distanza che Canadian Wise L potrebbe riscattare l’ultima opaca prestazione. Da battere è Crisper che sfodera un curriculum eccezionale di 6 vittorie consecutive. Vicino all’allievo di Giuseppe Zanca, l’ultima uscita si è posizionata anche Clio. Chiamata a ripetere l’esordio vittorioso a Siracusa è Chanel delle Selve, che poi non si è ripetuta. Ha mostrato qualcosa in pista anche Conquistador Bi. Molti comunque giocano per una piazza, compresa la novità Camelia Jet.

Share