Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Bologna: Giovedì 26 maggio

16/5/2021 ZELIA CC SM (Antonio Di Nardo). Foto Perrucci.
Share

Grandi guide ed eccellenti soggetti in pista queste le caratteristiche del convegno di giovedì 26 maggio con anziani dalle ambizioni d’elite in cima ad un cartellone nel quale spiccano anche la prova riservata alle giovani leve ed il caratteristico handicap, posto come settimo evento del pomeriggio.

Alle 15.00 la prima manche agonistica del pomeriggio con i gentlemen e i cavalli di tre anni impegnati sul doppio chilometro, nove coppie a sfidarsi e pronostico dalla parte di Dilva Jet Matteo Zaccherini, mentre Dakas As e Diablo Gv si disputeranno il ruolo di alternative. Alla seconda giumente di quattro anni sul miglio con Cinzia e Claire de Lune Bi a contendersi la vittoria, la prima all’avanguardia nella mani di Antonio di Nardo, la seconda all’arrembaggio con Carmine Piscuoglio, da seguire anche Ceznja D’Aghi e Cataleya Wise As.

Nel prosieguo, ancora la leva 2018 in vetrina con scarsi riferimenti tra i nove al via ed un possibile primo piano per il rientrante Chico Buarque, preferito in un labile pronostico a Cocoon Club e Carlina Av, rispettivamente interpretati da Roberto Vecchione e Manuel Pistone. Alla quarta cadetti dall’elevata caratura tecnica in pista a cominciare da Chronos Lux, progetto di primaserie che Carmine Piscuoglio guiderà per conto del trainer Alessandrini e con la coppia in arrivo dalla Pradona, Clanrio e Cesare Amg in grado di ribaltare le previsioni della vigilia per le guide di Antonio di Nardo in veste di improvvisatore e del trainer Lorenzo Baldi sull’aitante portacolori campano.

Alla quinta, spazio a promettenti soggetti di tre anni con ancora un allievo di Lorenzo Baldi in evidenza, quel Doctor Caf sul quale non vengono nascoste aspettative in chiave classica, mentre la torinese Dahlia Lud e Dylan Dog Font si propongono per il ruolo di alternative con Edoardo Loccisano e Marco Volpato in regia.

Bella ed incerta la sesta corsa, il clou di una giornata davvero riuscita nella quale, Dancelli a parte, mancano le figure di secondo piano con il pronostico in bilico tra Agrado, Zelia Cc Sm e Bat Host, senza trascurare la velocità di Attenti al Lupo, la forma di Ubico Castenada e la regolarità di Zigulì dei Greppi ed in chiusura, Taiga Jet in fuga accompagnata da Uragano Stecca, mentre dal secondo nastro inseguiranno gli specialisti Stricker, Vortice Leo e Zaire Wise As.

Share