Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

SPAZIO COMPLEMENTARE: Derby Day al Curragh! La selezione di oggi.

Share

Quale modo migliore di aprire la nuova rubrica “spazio complementare” con la giornata del Derby Irlandese. Una rubrica che riassumerà la nostra selezione giornaliera per gli appassionati di corse estere. Oltre ad analizzare le migliori corse del giorno proveremo, con i “Tips“, a consigliare qualche cavallo. Se ci sarà indicheremo il “Nap of the day” (il cavallo del giorno), L’Eyecatcher” (il cavallo che ha rubato l’occhio nelle corse precedenti) e il “Dark Horse” (cavallo poco considerato,magari a grossa quota). La rubrica è sempre aperta a consigli da parte di tutti su come migliorarla per il futuro.

Curragh 25 giugno, terreno good, good to firm in places (ore 18.15)

Molte le notizie che si sono susseguite in questo Irish Derby, la prima su WESTOVER(13/8) che sarà interpretato dal top jockey Irlandese Colin Keane al posto di Rob Hornby. A Epsom, secondo noi, non avrebbe vinto ma è pur vero che il secondo posto è stato gettato alle ortiche. L’altra notizia è stata la supplementazione di TUESDAY(6/4)che tenterà di emulare ciò che è riuscito a Balanchine nel 1994, Epsom Oaks e Irish Derby.

E qui ci sorge il dubbio. Perché, con Luxembourg ai box, se lei è il miglior prospetto anche dei maschi sul miglio e mezzo non è certo un buon segno per la yard. Non Stone Age perché siamo convinti sia un ottimo cavallo da 1m2f e lo aspettiamo a Leo per le Irish Champions.. Dunque siamo per il Juddmonte, giubba storica a cui manca la vittoria nell’Irish Derby dal 1993 con Commander In Chief, anche se nel momento in cui scriviamo(18.15) il terreno è passato buono ma le previsioni danno acqua e i fratelli di Westover amavano più il firm. Lui su di un eventuale terreno soft ci ha già corso ma le linee giovanili sono sempre da tarare.

Non solo Derby ma anche le Railway dove padre Aidan proverà a vincerle per la 14a volta e affiancare così nell’albo d’oro Vincent O’Brien. Il genio di Ballydoyle schiera i due reduci dalle Coventry ovvero BLACKBEARD(7/4) e AGE OF KINGS(6/1). C’é CRISPY CAT(9/4)piazzato con recriminazioni nelle discusse Norfolk, per il team le avrebbe vinte senza il danneggiamento. Il più fresco è senza dubbio SHARTASH(9/4) ma sembra chiuso dai Coolmoriani. Noi siamo indecisi, a dire il vero ci piace Age of Kings (quota ghiotta) ma la scelta di Ryan, la lingua legata first time e il dubbio ,per tutti, di un probabile terreno soft ci induce a guardare la corsa.

La prova di cartello del sabato Inglese sono senz’altro le Northumberland Plate Handicap .Venti soggetti al via e un cavallo da GR1 apre la scala dei pesi… Trueshan(13/2). A noi piace Valley Forge(13/2) ma alla prima sulla superfice la guardiamo volentieri e prendiamo appunti.

TODAY TIPS SELECTION

Non è semplice per i 3yo(e soprattutto femmine) vincere le Chipchase Stakes ma è buona la linea con Flotus(3°di Commonwealth) e soprattutto Benefit che fà linea indiretta nelle Sprinter AW disputate sulla pista. One to beat. Magic Marq on board

Tutto dipende dal terreno. Se piove e il terreno diventa soft è la nostra giocata each-way. Se il terreno rimane good lasciar perdere. Reduce dalla tragicomica listed parigina dove ha cozzato con il suo compagno di colori.

Sempre piuttosto stimato da John Gosden tanto da farlo rientrare nel Mile di Sandown per poi presentarlo nelle Lockinge. Linea con i top rated ad Haydock. The Doyler on board, cheekpieces first time.

Anche per lui dipende dal terreno. Rientrato, male, nelle Gold Cup del Curragh ma sui terreni soffici cambia faccia e diventa un cavallo da corse di gruppo. Follow the market.

EYECATCHER

Decisamente sfortunata a Musselburgh quando nel momento di allungare si prende a sportellate con gli avversari. La linea della corsa prima a Lingfield si è ripetuta. Each-way selection

PS. cliccando sul nome del cavallo si aprirà un link con il video dell’ultima prestazione o la scheda del cavallo. Le quote sono best odds nel momento in cui scriviamo, i nostri provider hanno il palinsesto complementare di tutte le corse quindi non difficilmente reperibili. See you soon.