Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Mondo del Turf, weekend da G1. In Irlanda le Phoenix, in Francia il De Gheest, in Germania le Oaks. Fresu nella Shergar Cup. Gli orari e partenti

2GCEY6E Ebro River ridden by jockey Shane Foley (right) on their way to winning the Keeneland Phoenix Stakes at Curragh Racecourse.
Share

Il fine settimana è impegnativo sul fronte internazionale tra Irlanda,  Inghilterra, Francia, Germania ed America. Ecco gli appuntamenti da non perdere. 

Inghilterra: Sabato ad Ascot va in scena la Shergar Cup, che di tecnico ha poco però agli inglesi piace e soprattutto si fa un gran bel casino all’ippodromo con musica, divertimento e alcool che scorre a fiumi. Per la prima volta ci sarà anche Antonio Fresu, che farà parte del team Europa. Il jockey italiano, fresco di matrimonio a fine Luglio, sarà insieme a Frankie Dettori, Rene Piechulek per la Germania e Jose Luis Martinez per la Spagna. Fresu ha pescato 5 monte. Gli altri team sono quello delle donne con Hayley Turner, Hollie Doyle, Nicola Currie e Emma Jayne Wilson dal Canada. La GB ed Irlanda saranno rappresentati da Jamie Spencer, Danny Tudhope, Neil Callan, Kieran Shoemark. Il resto del mondo da CP Lemaire, Takeshi Yokohama, Kerrin McEvoy (Australia) e Jason Collett (Nuova Zelanda). Si corre dalle 14 alle 18. I PARTENTI CLICCANDO QUI.

Irlanda: Alle 17.15 ora italiana va in scena al Curragh l’edizione 2022 delle Keeneland Phoenix Stakes G1, uno dei principali summit per i più forti puledri europei o ancora meglio britannici. Il favorito sarà Bradsell (Tasleet), impressionante vincitore delle Coventry G2, imbattuto in 2 uscite. Contro di lui i “local” irlandesi Little Big Bear (No Nay Never) e Blackbeard (No Nay Never), quest’ultimo già abbastanza esperto con ben 6 corse all’attivo ed una bella impressione nel Papin G2 con linee ribadite e ripetute. Ma sarà una bella corsa anche con Persian Force (Mehmas), che ha patito Bradsell ad Ascot e poi ha vinto le July Stakes G2 a Newmarket, e l’Aka Khan (non una scuderia prettamente audace con i giovani) con Shartash (Invincibile Spirit) che ha battuto a Giugno proprio Blackbeard al Curragh. IL CAMPO PARTENTI QUI.

America: Grande notte di corse a Saratoga. Tra i G1 ne abbiamo selezionati 2. Le Whitney Stakes G1 per anziani sui 1800 metri in sabbia, dove torna in ballo Life Is Good (Into Mischief), cioè il vincitore del Dirt Mile G1 a Del Mar in una prova Breeders’ Cup, vincitore della Pegasus Cup G1 a Gulfstream e quarto della Dubai World Cup G1 a Meydan, prima di tornare a Luglio con una sfavillante affermazione a Belmont nelle John A Nerud Stakes G2 con 5 lunghezze di margine. È uno dei migliori cavalli al mondo, va seguito. Correrà alle 23.43 ora italiana, avrà 5 avversari contro. Alle 00.20 va in scena il Caesars Saratoga Derby Invitational Stakes G1. Da battere per tutti c’è Classic Causeway (Giant’s Causeway), fenomeno locale per la Kentucky West Racing LLC & Clarke M Cooper ed il training di Kenneth McPeek. Contro di lui, tra gli altri, Stone Age (Galileo), sesto di Epsom nel Derby, Nations Pride (Teofilo) e Royal Patronage (Wootton Bassett), tra gli europei. I cavalli in questione si erano già incontrati nel Belmont Derby, in erba. Nelle Troy Stakes presented by Horse Racing Ireland G3 invece torna in pista Golden Pal (Uncle Mo), uno dei velocisti americani più forti, reduce dalla scottante delusione delle King’s Stand Stakes G1 al Royal Ascot nel quale è giunto ultimo. PARTENTI QUI.

Sempre in America, domenica mattina a Del Mar ci risveglieremo con il risultato delle Clement L Hirsch Stakes G1. C’è Umbertino Rispoli in sella a Desert Dawn (Cupid), pronto a fare il colpaccio. IL CAMPO PARTENTI QUI.

Francia: In Europa domenica comanda Deauville con il Arc Prix Maurice de Gheest G1, una delle prove più eccitanti dell’estate francese, sui 1300 metri della dirittura dell’ippodromo in Normandia. Molte aspettative per Artorius (Flying Artie), campione australiano giunto terzo nelle Diamond Jubilee Stakes G1 al Royal Ascot e nella July Cup G1 di Newmarket. Si corre alle 15.55. IL CAMPO PARTENTI (in aggiornamento) QUI.

Per noi italiani c’è il Prix Moonlight Cloud Lr sui 1200 metri per cavalli 3 anni, torna in pista Royal Ashirah (Hot Streak) per il training di Gianluca Bietolini per i colori di Nino Caracciolo e la monta di Carlo Fiocchi. Resta sul secondo posto nel Premio Certosa.

Germania: Domenica a Dusseldorf il 164th Henkel Preis der Diana – German Oaks G1 con un pò di italianità presente. Ci sono le prime due arrivate delle nostre Oaks quali Nachtrose (Australia) e Atomic Blonde (The Grey Gatsby), quest’ultima con Miki Cadeddu in sella. Sarà interessante valutare le linee. Si corre alle 17 ora italiana. Da battere ci sono Mountaha (Guiliani) per Markus Klug e Toy (Galileo) per Aidan O’Brien. Ma non solo, ci sono anche Wagnis (Adlerflug) e Mylady (The Grey Gatsby) che hanno fatto il Derby contro i maschi. IL CAMPO PARTENTI QUI. Live streaming a seguire. Rimanete sintonizzati sulla nostra pagina Facebook.