Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Irlanda: Little Big Bear impressiona al Curragh nelle Phoenix Stakes! Stravince di 7 lunghezze

Share

Impressionante! Non esistono altri aggettivi per raccontare la vittoria Little Big Bear (No Nay Never) nelle Keeneland Phoenix Stakes G1 del Curragh, andato per proprio conto e risolvendo con ben 7 lunghezze di margine nei confronti del primo degli inseguitori quali Persian Force (Mehmas), e per il terzo posto Shartash (Invincible Spirit). Delusione per Bradsell (Tasleet), eclissatosi nell’ultimo furlong. IL RISULTATO COMPLETO CLICCANDO QUI.

Little Big Bear, alla quarta vittoria consecutiva, è attualmente il più forte 2 anni in Europa. Figlio di No Nay Never (Scat Daddy), €125.000 il tasso di monta, e mamma Adventure Seeker (Bering), fu pagato €320.000 ad Arqana. Per Aidan O’Brien 17° vittoria nelle Phoenix Stakes!