San Siro: Tempesti torna a Milano! Partente nell’Ambrosiano, anche Cantocorale a sfidarlo..

13/11/2022 Premio Federico Tesio. TEMPESTI (Lanfranco Dettori). Foto Perrucci.
Share

Sarà un fine settimana veramente intenso tra Milano e Roma. Sabato a San Siro va in scena una giornata imperdibile per gli appassionati. In programma ci sono Poncia e Lampugnano, entrambe sponsorizzate da Tattersalls Breeze Up Sales in programma ai primi di Maggio, per i puledri di 2 anni divisi per sesso, e sarà la prima occasione per vedere a Milano i giovani della leva 2021, e poi due corse di ottimo livello

L’Ambrosiano G3 sui 2000 metri in pista grande, dotato di €88.000, sarà occasione per rivedere all’opera il campione Tempesti (Albert Dock) rientrato vincendo nel Circo Massimo Lr, il quale tornerà a Milano a distanza di qualche mese dalla gloriosa esibizione del Federico Tesio. A misurarlo un altro campione come Cantocorale (Helmet), rientrato in sordina e bisognoso di venire avanti di condizione anche in questa occasione, e poi una serie di performers di livello con ben 4 ospiti, la metà del campo.

Si rivedrà a Milano infatti Pirouz (Counterattack), allenato da Waldemar Hickst, che a San Siro ha vinto il Filiberto lo scorso anno e poi ha tentato, senza esito, il Derby tedesco dal quale rientra. Per la Darius Racing in pista anche Bukhara (Isfahan), questo allenato da Wohler. Panjari (Camelot) e Sean (Excelebration) completano lo schieramento degli invaders. Degli altri italiani anche Don Chicco (El Kabeir) e Mordimi (Morpheus).

In giornata anche lo Zanoletti, condizionata per femmine di 3 anni sui 2000 metri, che sarà un importante test in vista delle Oaks. Alcune linee porteranno acqua al mulino del Regina Elena che ci sarà lunedì a Roma.

I PARTENTI DELLA GIORNATA CLICCANDO SU QUESTO LINK.