Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Stradivarius nella leggenda: terza Gold Cup vinta

Stradivarius
Stradivarius in azione
Share

Stradivarius impressionante nell’edizione 2020 della Gold Cup a Royal Ascot. L’allievo di John Gosden e montato da Lanfranco Dettori, si è isolato negli ultimi 500 metri facendo letteralmente il vuoto. Al secondo posto è terminato Nayef Road, montato da Ryan Moore che ha provato ad imprimere un ritmo selettivo alla gara, correndo di testa. Terzo a distanza Cross Counter del team Godolphin. Per Stradivarius si tratta della terza vittoria della Gold Cup, un’impresa straordinaria compiuta dal cavallo di proprietà di Bjorn Nielsen.