Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Massimo Parri: trattativa ben avviata per la vendita al 50% di Auyantepui

Auyantepui in pista a San Siro.
Share

La metà della proprietà di Auyantepui dovrebbe passare all’Ot Management, in una trattativa condotta attraverso la Narvik International. Lo conferma Massimo Parri, l’uomo della We Bloodstok: “come avevo già detto più volte c’erano state numerose richieste per la cavalla, ma da parte nostra avevamo in mente delle condizioni precise. La prima è che certamente non l’avremmo ceduta tutta, la seconda è che avrebbe corso le classiche sotto i nostri colori. La terza, è che in caso di trasferimento la cavalla sarebbe finita nelle scuderie di un trainer di nostra fiducia. Per la trattativa in corso sottolineo che Auyantepui è stata sottoposta alla visita veterinaria ai prelievi per effettuare le analisi di rito. Solo dopo l’ok del veterinario ed il pagamento del dovuto si potrà dire che il 50% della cavalla è stato venduto”. L’intervista completa a Massimo Parri la potete trovare nell’edizione di Trotto&turf di giovedì 25 giugno.