Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Ad Halmstad si corre lo Sprintermästaren

Don Fanucci Zet in azione
Share

Giovedì 2 luglio all’ippodromo svedese di Halmstad va in scena lo Sprintermästaren, la più importante corsa sul miglio per i quattro anni, articolata in tre batterie e finale. Si qualificano alla finale i primi tre di ogni prova. Nella prima batteria parte favorito Green Manalishi, che parte da un ostico numero otto. L’allievo di Stefan Melander nelle tre uscite in Svezia ha ottenuto un secondo posto nella batteria della Konung Gustaf Vs Pokal dietro Aetos Kronos, ha rotto poi nella finale ed ha concluso al terzo nel Prix Readly Express dietro a Don Fanucci Zet e Aetos Kronos. Prime alternative sono Bythebook ed Usain Toll, di proprietà al 50% di Renato Santese. Molto aperta la seconda batteria, con più cavalli presenti a contendersi il posto in finale; i più indiziati a passare il turno sono Guzz Mearas, Upset Face, Osterc. Nella terza batteria scende in pista il favorito di questa edizione dello Sprintermästaren, ovvero Don Fanucci Zet. L’allievo di Daniel Reden è reduce da un successo convincente a Solvalla, ottenuto ai danni di Aetos Kronos e Green Manalishi. Di rincalzo gli americani Click Bait e Kick The Dust As. Nell’edizione di giovedì 2 luglio di Trotto&Turf potete trovare i partenti di questa fantastica edizione dello Sprintermästaren.