Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Galoppo internazionale: Sottsass verso le Juddmonte International di York. Programmi per Pinatubo, Earthlight e Victor Ludorum

Share

Gli appuntamenti di mezza estate non finiscono qui. Ieri il quotidiano francese specializzato in corse oltralpe ha fatto una lunga chiacchierata con Jean Claude Rouget, il quale ha parlato ovviamente anche dei suoi campioni. È emerso che Sottsass (Siyouni), vincitore del Ganay G1, sta pensando ad una trasferta inglese a York per le Juddmonte International Stakes G1 in programma il 19 Agosto prossimo venturo. Il terzo dell’Arc 2019 infatti sta pianificando la stagione che lo porterà ad essere al massimo della competizione ad Ottobre 2020. L’obiettivo è quello di correre a York e verificare il risultato e portare avanti la condizione ancora un pochino. Alternativa è quella del Gontaut-Biron G3, ma rendendo un bel po di chili. Dopo York ci sarebbe il Prix Foy G2 come canonica preparazione verso il summit parigino. Annunciato anche l’obiettivo di Tawkeel che andrà a Goodwood a correre le Nassau Stakes G1 il prossimo 30 Luglio, dopo la vittoria nel Saint-Alary. Ovviamente trasferta anche per Cristian Demuro che li interpreterà nel caso.


A tutto programmi allora completiamo il quadro parlando anche del fatto che nelle Nassau ci sarà la campionessa giapponese Deirdre (Harbinger), già vincitrice di questa corsa lo scorso anno. Per ciò che concerne i campioni della stagione che stiamo vivendo, Pinatubo (Shamardal) dopo la vittoria nel Jean Prat G1 dovrebbe puntare al Jacques Le Marois G1 sul miglio di Deauville a metà Agosto, mentre Earthlight (Shamardal) dovrebbe puntare al Prix Maurice De Gheest G1 sui 1300 metri in pista dritta. Victor Ludorum (Shamardal) dovrebbe partecipare nel Prix Guillaume d’Ornano G2, mentre Persian King (Kingman) dopo la vittoria nell’Ispahan G1 dovrebbe puntare ancora al Jacques Le Marois G1 sul miglio, in alternativa alle Juddmonte Internatinoal Stakes G1 sui 2100 metri di York dove troverebbe il rivale e connazionale Sottsass.