Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Road to Criterium Varesino

Ippodromo Varese
Share

Sabato 1 agosto all’ippodromo Le Bettole di Varese si corre il Criterium Varesino, Listed Race sui 1500 metri per i puledri di due anni. Giovedì mattina è prevista la dichiarazione dei partenti; in attesa della lista ufficiale abbiamo chiesto le intenzioni di partecipazione degli allenatori che in genere mirano a questo appuntamento. Prima chiamata per Alduino Botti, il Criterium è la sua tappa fissa: “Corro sicuramente ma prima della dichiarazione vorrei studiare ulteriormente gli avversari. Sto valutando la partecipazione di Please Exceed, il grigio della Scuderia Del Giglio Sardo, che è stato retrocesso nel Criterium di Roma dal primo al quarto posto: rimasto di fatto maiden è letteralmente arrivato solo nella corsa seguente. Più sicura la dichiarazione di due femmine, Havana Love e Palabra. Havana Love ha vinto con il tempo di 1.23.6 al debutto a Milano, sui 1400 con la curva, è stata sconfitta poi nel Perrone a Roma da quella buona di Diego Dettori, Wakanaka, che a Varese non sarà qualificata. Anche Palabra ha vinto la sua debuttanti, a Firenze sui 1400, e arriva seconda a Milano dietro ad Havana Love. Più deciso Bruno Grizzetti: “Certamente Danubio Blu correrà. A Varese ha provato la pista nel Terzaghi, si è adattato alla perfezione, ha vinto e andiamo dritti al Criterium. Seconda pedina Sopran Vesuvio. Si tratta di un figlio di Ivawood che ha siglato una maiden sui 1200, inedito sulla pista ma non dovrebbe avere problemi”. Gianluca Verricelli ha portato la sua Andromaca a Varese in occasione della prova di preparazione al Criterium, il Premio Terzaghi, ed è arrivata seconda. “La cavalla è rimasta bene dall’ultimo impegno ma sono sicuro che se ci fosse stata maggiore andatura sarebbe arrivata molto più vicina a Danubio Blu, diciamo che ha perso una bella corsa. Andromaca è in forma, è quella di sempre, decideremo se correre la mattina dei partenti in base alla qualità degli avversari”. Anche Antonio Marcialis ha fatto un test a Varese, con You Ballade: “La prova di preparazione è servita per fargli vedere la pista e provare la curva. Non nascondo che il cavallo ha lavorato bene e sicuramente saremo al via nel Criterium”. Valeria Toccolini è indecisa: “Pulsing Heart mi ha delusa nel “Primi Passi”. Pensavo di rivederlo tonico a Varese ma nell’imminenza della partenza è scappato un cavallo di Grizzetti, siamo rimasti troppo tempo in pista e in corsa non ha reso. Conto di fare un allungo mercoledì mattina per testarne la condizione e poi decidere”. Il Team Simondi-Lupinacci sta preparando Callistemon, Nicolò pare sicuro all’ingaggio del puledro: “Callistemon arriva in piena forma a questo impegno. Ha preso bene lo sforzo del secondo posto nel “De Montel”. E’ un soggetto dal fisico raccolto, un “giocattolino”, adatto al tracciato a raggio ridotto”.

IL CAMPO PARTENTI COMPLETO CLICCANDO QUI.