Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Auyantepui e Tuscan Gaze, ecco gli obiettivi dei vincitori di Oaks e Derby in Italia

Share

In tema di programmi, sono stati svelati quelli dei vincitori Classici Auyantepui (Night Of Thunder) e di Tuscan Gaze (Galileo), rispettivamente vincitori delle Oaks d’Italia G2 e del Derby Italiano G2.
La femmina grigia della We Bloodstock, acquistata privatamente per metà dalla OTI Racing e trasferita nelle scuderie di Mario Baratti in Francia, correrà se tutto va bene il Prix de la Nonette G2 in programma sabato 22 Agosto a Deauville sui 2000 metri. A rivelarlo il trainer italiano: “La cavalla si è subito ambientata, sta lavorando e se nelle prossime settimane dimostrerà di essere in forma, allora il Prix de la Nonette è un obiettivo plausibile”. Ancora non sono stati rilasciati gli iscritti a questa corsa.


Quanto a Tuscan Gaze, da qualche settimana da Gianluca Bietolini a Maisons-Laffitte, sarà protagonista se tutto procederà secondo i piani del Prix Hocquart G2 sui 2500 metri del prossimo 8 Agosto a Deauville, per il quale è stato supplementato nelle ultime ore. Al momento i rimasti sono in 15. LA LISTA DEGLI ISCRITTI QUI. Alternativa è il Guillaume D’Ornano G2 sempre a Deauville, ma il 15 Agosto e sui 2000 metri. Seguiranno aggiornamenti.

Qualche giorno fa King’s Caper, il secondo del Derby G2, è giunto sesto in un handicap di Classe 2 a Goodwood, di buon livello. I soliti hanno storto il naso, ma il cavallo di Mark Johnston ha corso bene dopo un periodo molto dispendioso anche in termini di logistica di viaggio verso Roma e con il massimo del peso. Insomma, aspetteremmo a lamentarci di lui..