Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Francia: Tuscan Gaze contro 5 avversari nell’Hocquart. Ecco i video riferimento..

Share

Fine settimana bollente sul fronte francese, ma per noi italiani il weekend comincia con la massima attenzione sabato perchè nell’Hocquart G2 di Deauville, sui 2500 metri, torna all’opera Tuscan Gaze (Galileo), il vincitore del Derby Italiano G2 del 12 Luglio scorso, che avrà in sella Pierre Charles Boudot. Nell’edizione odierna del Trotto & Turf le parole di Gianluca Bietolini con menzione anche per gli obiettivi di Grand Glory (Olympic Glory).

Il tre anni della MAG, da qualche settimana stabilmente nelle scuderie di Gianluca Bietolini, affronterà 5 rivali con un campo partenti composto da 6 cavalli. In particolare al via ci sono Pao Alto (Intello) per Cristophe Ferland e Port Guillaume (Le Havre) per Jean Claude Rouget con questi che si sono già affrontati nel Prix du Jockey Club G1 arrivano sesto e quinto.

Poi Ketil (Karakontie) per Pascal Bary mentre dall’Inghilterra arriva ancora Volkan Star (Sea The Stars) per Charlie Appleby, con questi che sono rispettivamente secondo e primo del Prix du Lys G3 del 14 Luglio scorso. Altro francese ma con profilo più sfumato è Dick Whittington (War Command), allenato da Yannick Barberot, ed imbattuto in 2 uscite. IL CAMPO PARTENTI COMPLETO QUI.

Un weekend veramente interessante in giro per il mondo. In America si corrono le Travers Stakes G1, in Irlanda le Phoenix Stakes G1 nella giornata di domenica con ben 4 cavalli supplementati dei quali parleremo a partenti chiusi. Del sabato di Deauville abbiamo parlato, con il tentativo di Tuscan Gaze nel Prix d’Hocquart G2 Longines. Domenica Deauville ospiterà il Prix Maurice De Gheest G1 sui 1300 metri della pista dritta, già annunciato al via Earthlight (Shamardal) e non solo. A completare il weekend in Germania c’è il Grosser Preis von Berlin G1 ad Hoppegarten.
In giro per l’Europa il Derby in Danimarca e le Oaks in Repubblica Ceca.

Share