Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Programmi: Palace Pier verso la Francia, Logician è pronto al rientro. Kameko cambia…

Share

Un pò di news sparse qua e la, come fossero pillole del lunedì per iniziare bene la settimana.

Cominciamo dall’Inghilterra e dal quartier generale di John Gosden che ha rivelato i piani di Palace Pier (Kingman), vincitore da imbattuto delle St James Palace’s Stakes G1 che cercherà di allungare la propria striscia di vittorie a 5 proprio in questa settimana. Il Jacques Le Marois G1 del 16 Agosto sarà infatti l’occasione per rivedere all’opera il 3 anni per la prima volta contro gli anziani. Il campo dei rimasti cliccando QUI.

Sempre rimanendo a Clarehaven c’è stata l’esposizione del programma del campione Logician (Frankel), imbattuto in 5 uscite, che non scende in pista esattamente da 11 mesi. L’ultima apparizione è stata il 14 Settembre 2019 con la vittoria nel St Leger di Doncaster. Il grigio di Juddmonte poteva e doveva essere una pedina importante sullo scacchiere europeo. Una brutta infezione, dalla quale rischiava non uscire più, gli ha tolto la possibilità di vederlo all’opera in questo 2020. Speriamo in un pronto recupero, ma John Gosden ha parlato di un rientro il prossimo settembre per capire a che punto della situazione è il grigione. 

Altra notizia riguarda Kameko (Kitten’s Joy), sfortunatissimo nell’epilogo delle Sussex Stakes G1 senza avere spazio, per il quale Andrew Balding ha deciso di correre le Juddmonte International Stakes G1 di York sui 2063 metri. Sembrava potesse proseguire sul tema del miglio, ed invece il portacolori del Qatar virerà altrove. Sempre che non cambi idea nelle prossime ore e vada a correre il Jacques Le Marois G1 contro tutti.