Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Il cavallo giusto

Mandrake
Share

Riportiamo dal sito QuiLivorno.it. “La 77esima Coppa del Mare, andata in scena domenica 14 agosto, è stata un successo sotto tutti i punti di vista. Di pubblico: tutto esaurito, quasi 5 mila persone presenti, il massimo della capienza consentita. Di atmosfera: non si correva in notturna dal 2015. Di visibilità: 11 telecamere tra percorso e tondino, quattro ore circa di diretta tv da parte di Equtv trasmessa in HD su Sky canale 220, 151 del digitale terrestre e 51 di Tivùsat. Ha vinto Caterpillar: specialista di questo handicap allenato a San Rossore da Marco Gasparini, montato dal fantino Gavino Sanna che non aveva mai vinto la Coppa del mare”. Soddisfatto anche il sindaco di Livorno Luca Salvetti: “Con la Coppa del mare in notturna abbiamo completato il lavoro di recupero del Caprilli. Abbiamo restituito alla città un monumento, un luogo vincolato dalle belle arti con una storia di oltre 100 anni incredibilmente chiuso e abbandonato per sei anni”. Per ripristinare il Caprilli ci sono voluti mesi e mesi di duro lavoro. E allora, alla fine, era quasi inevitabile che a vincere fosse un cavallo chiamato Caterpillar. Se non altro in omaggio a chi ha lavorato.