Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Oggi al via il Qatar Goodwood Festival, 5 giorni di classe pura

Share

Arriva il Glorious! Oggi a Goodwood si inaugura uno dei meeting più belli dell’anno. Siamo nel sud dell’Inghilterra, Chichester, West Sussex, in una zona sotto il controllo del Duca di Richmond. Il meeting ospita 3 dei 36 annuali G1 in Inghilterra, come le Sussex Stakes, la Goodwood Cup e le Nassau Stakes che si avvitano durante la cinque giorni. Da qualche anno è diventato, complice una forte sponsorizzazione, il Qatar Goodwood Festival.

Goodwood: Si ritiene che goda di una posizione molto attraente a nord della fortezza di Trundle Iron Age, che viene utilizzata come tribuna informale con vista sull’intero tracciato. Un problema è che la sua vicinanza alla costa può talvolta generare fitte nebbie.
Tracciato a mano destra, ci sono due curve; tutte le corse fino a un miglio e un quarto utilizzano la curva inferiore e oltre undici furlong usano la curva superiore. Pista condizionata da forti pendenze, favorisce cavalli agili. Il percorso sui 1000 metri è uno dei più veloci del paese, favorisce cavalli sprinter purissimi

Martedì 28 Luglio: Si comincia subito forte nella prima giornata con la Goodwood Cup G1 dove torna in pista Stradivarius (Sea The Stars), attualmente il fondista più forte del mondo, che insegue un record mai compiuto prima: Vincere 4 volte la stessa corsa. In sella, ovviamente, l’uomo più predisposto a realizzare queste imprese: Frankie Dettori. Contro di lui il giovane Santiago (Authorized), che O’Brien ha considerato uno stayer dopo la vittoria nell’Irish Derby. È giovane, contro un anziano di spessore. Vedremo come andrà a finire. Nel primo giorno a completare il quadro anche Vintage Stakes G2 per i 2 anni e Lennox Stakes G2 per gli sprinters allungati.
Mercoledì 29 Luglio: Il mercoledì è il giorno delle Sussex Stakes G1, forse la corsa più bella dell’anno. Peccato manchino Pinatubo e Palace Pier, provenienti dalle St James’s Palace Stakes G1, che avrebbero arricchito ancora di più il campo. Al via il meglio sul miglio per 3 anni ed oltre: Siskin (First Defence), da imbattuto, dovrà difendersi dal coetaneo Kameko (Kitten’s Joy), vincitore delle 2000 Ghinee inglesi, e anziani marpioni come Mohaather (Showcasing) e Circus Maximus (Galileo). E non solo. Nella stessa giornata c’è una Classe 2 sul miglio dove si rivede all’opera King’s Caper (New Approach), il secondo arrivato del nostro Derby sub iudice. Avrà il top weight, Joe Fanning in sella, ed una quota di 20/1.
Giovedì 30 Luglio: Il giovedì è il ladies day, e quindi a tenere banco le Nassau Stakes G1 ma poi anche la Magnolia Cup con la festa delle amazzoni.
Venerdì 31 Luglio: Il venerdì è il giorno delle King George Stakes G2, ma attenzione quelle sui 1000 metri in pista dritta dove si va di tamburo dall’inizio.
Sabato 1 Agosto: Il sabato si scavalla nel mese successivo, ma è solo una questione di calendario. Un pò più di ordinarietà ma gran finale con il solito Heritage Handicap che da queste parti è una Steward’s Cup.
Insomma, uno spettacolo senza precedenti. Buona visione!

Tutto questo e molto altro lo trovate nell’edizione odierna del Trotto & Turf con analisi, prestazioni e pronostici per la 5 giorni.