Riconversione

Scene da saloon nella sala fantini delle Capannelle venerdì dopo la seconda corsa, quando ci sarebbe stato un alterco e poi un tafferuglio tra due jockey tra cui, siamo sempre alle ipotesi, ci sarebbe stata anche della ruggine pregressa. Tutto sarebbe cominciato perché Fabio Branca, in sella a Ifrachy, all’ingresso in curva, si sarebbe sentito danneggiato da Claudio Colombi su Haven Park. Colombi è finito all’ospedale San Giovanni dove gli sono state diagnosticate la frattura del setto nasale e microfratture a seno mascellare e zigomo. Branca, accusato di aver preso a pugni il collega, si è difeso sostenendo: “Non l’ho aggredito né colpito in alcun modo, c’è stata una colluttazione nella quale siamo a finiti a terra”. I fantini e i commissari faranno i loro passi, noi abbiamo una versione più goliardica. Visto che per molto tempo non si potrà correre a San Siro a cause dell’erba rovinata dalle coccinelle, c’è chi si sta riconvertendo ad altri sport oltre l’ippica, come il pugilato o la lotta grecoromana. Amen.

Tags:  

Mandrake