Offerta promozionale limitata: leggi Trotto&Turf gratis! LEGGI

Arc de Triomphe: si aggiunge Vadeni

Share

La rinuncia di Baaeed all’Arc de Triomphe, come si era anticipato, poteva avere conseguenze sulla composizione del campo del clou del 2 ottobre, ma parallelamente anche sul quadro delle Champion Stakes del 5 ottobre. I grossi calibri si stanno riposizionando e pochi minuti fa è arrivata la notizia dell’adesione di Vadeni al summit parigino.

Il 3 anni sellato da Jean-Claude Rouget, secondo quanto era stato preannunciato, doveva fare rotta su Ascot, ma la situazione è cambiata. Nemone Routh, racing manager dell’Aga Khan in Francia, ha confermato sul sito del quotidiano Paris Turf: “La Principessa Zahra ha preso la decisione. Vadeni sarà in campo il 2 ottobre nell’Arc de Triomphe, a patto che il terreno rimanga buono/morbido”.

Le previsioni meteorologiche, al momento, per quanto da prendere con le molle, “vedono” qualche precipitazione lunedì e martedì e poi tempo bello fino a domenica. La presenza di Vadeni, incidentalmente, lascia libera la sella dell’australiana Verry Elleegant, che avrebbe dovuto essere montata da Christophe Soumillon.

Share